Campionato Nazionale di Serie A2 - Girone Sud

 

Stagione straordinaria. Alla seconda esperienza in cadetteria il setterosa cosentino centra una storica promozione nel massimo campionato. La stagione regolare è chiusa con un brillante secondo posto, frutto di un ruolino impressionante, con quattordici vittorie, un pareggio ed una sola sconfitta. 

I playoff rappresentano un vero capolavoro sportivo, con quattro vittorie nelle gare disputate, due delle quali conseguite lontano dalla vasca amica, nelle difficili piscine di Santa Maria Capua Vetere e Como. 

Un risultato eccezionale, considerata anche l’età media delle atlete della formazione cosentina, di poco superiore ai 18 anni, e con 7 under nelle 13. 

E per la prima volta, il 26 giugno, una formazione calabrese riesce a conseguire il diritto a disputare il campionato nazionale di serie A1. Nella stagione sportiva 2014/2015 sarà proprio la compagine bruzia l’unica formazione regionale a disputare un campionato nella categoria maggiore.

   

Campionato Nazionale Giovanile Under 19

 

Ancora una stagione estremamente proficua per la Cosenza Pallanuoto nella stagione agonistica 2013-2014. 

Con una formazione giovanissima (età media di 16 anni e mezzo), le juniores cosentine vincono nettamente il girone campano, superando le temibili Acquachiara e Volturno. Poi, nella semifinale di Cosenza si impongono su Pescara, Imperia e Messina. Nella finale di Rapallo, infine, il colpaccio sfiorato. Nella semifinale contro le stra-favorite atlete di casa, escono sconfitte di misura (11 a 12) e devono accontentarsi della finalina di consolazione, nella quale battono piuttosto nettamente la RN Florentia (7 a 2), conquistando un “bronzo” preziosissimo. La finale se l’aggiudica appunto il Rapallo, superando nettamente la Sis Roma. 

 

Campionato Nazionale Giovanile Under 17

 

Ancora sul podio nazionale le Allieve della Cosenza Pallanuoto, dopo “l’amaro” secondo posto conquistato nella finale di Avezzano del 2013. Come per l’under 19, le cosentine partecipano al campionato regionale nel raggruppamento campano. Contro Acquachiara e Volturno le calabresi si impongono sia in casa che in trasferta, garantendosi il diritto a disputare le semifinali nazionali nella piscina olimpionica di Campagnano. Contro Milano, Firenze ed Ancona due vittorie ed un pari (proprio contro le marchigiane) spianano la strada all’accesso alle finali, previste proprio nella vasca cosentina. Garritano & compagne superano nell’ordine Blu team Catania, Rapallo, Bogliasco, Sis Roma, Pescara ed Acquachiara, conquistando il primo scudetto nella categoria “Allieve” (under 17), il terzo nella storia societaria della Cosenza Pallanuoto. Divina Nigro è eletta miglior portiere delle finali. 

 

Campionato Nazionale Giovanile Under 15

 

E’ la stagione del riscatto per le “piccole” di Via dei Veterani dello sport. Sotto la guida di Francesco Fasanella le giovani cosentine conquistano la seconda piazza nel campionato regionale campano, alle spalle dell’Acquachiara campione d’Italia uscente (ma con gli stessi punti). Nella semifinale di Catania perdono contro le padroni di casa dell’Orizzonte, ma superano Latina e Prato, guadagnando l’accesso alla finale nazionale di Ancona. Nel capoluogo marchigiano disputano un buon torneo chiudendo al quinto posto, al termine di una tiratissima gara contro l’Imperia. 

Con i risultati conseguiti dalle formazioni giovanili, la società cosentina si colloca, per la stagione 2013/2014, al secondo posto nella speciale classifica nazionale per club redatta da wpdworld.

   

Trofeo delle Regioni di Tolentino

 

E' la sesta partecipazione per la formazione calabrese alla manifestazione marchigiana riservata alle atlete under 16 (nate '98 e segg.). Il setterosa calabrese, guidato dal duo Fasanella/Bartucci si presenta con una formazione completamente rinnovata rispetto a quella che nelle due stagioni precedenti aveva conquistato il secondo gradino del podio. Presta & socie chiudono al sesto posto, ma ritornano a casa ulteriormente “arricchite” da una manifestazione unica nel panorama pallanuotistico nazionale.